Categorie
Investimenti e mercati

ESG, boom negli Usa:
stregati i Millennial

Ai giovani piace la sostenibilità. Non si tratta solo del fenomeno Greta, ma di una vera e propria rivoluzione culturale che le nuove generazioni sentono davvero. Probabilmente molto più di chi li ha preceduti

Sostenibilità e giovani a braccetto

L’ESG è in costante ascesa tra gli investitori americani, e in particolar modo tra i Millennial. Gli interessati tra i giovanissimi sono addirittura il 95%, mentre il 67% già possiede investimenti sostenibili. Il dato emerge da una ricerca recente realizzata da Morgan Stanley.

Il trend nel report di Morgan Stanley

L’ultimo rapporto sugli investimenti sostenibili (US SIF 2018) quantifica in 12 trilioni di dollari il denaro impegnato in strumenti o prodotti finanziari che rispettano i criteri della sostenibilità. Un balzo del 36% rispetto al 2016, lungo un percorso di crescita ininterrotta dal 2005 a oggi.

L’entusiasmo alle stelle tra gli americani

Il sondaggio ci dice che l’entusiasmo nei confronti degli investimenti responsabili è ai massimi tra gli americani. Ben 8 su 10 (l’85%) esprimono interesse per queste strategie, la metà è già passata all’azione impegnandoci del denaro. I più “reattivi” sono proprio i Millennial. Contro ogni pregiudizio.