Categorie
Economia e Dintorni Mondo consulenti

Ferrero, brand italiano con la miglior reputazione al mondo

La multinazionale piemontese un esempio per chi vuol perfezionare la web reputation

La Ferrero è l’azienda italiana con la miglior reputazione al mondo (19esimo posto assoluto), capace di precedere brand come Pirelli (23esimo) e Armani (24esimo). La classifica è stata pubblicata dal Reputation Institute che ogni anno cataloga i 100 marchi con la maggior considerazione al mondo. In particolare, raccogliendo oltre 230mila valutazioni individuali su un gruppo di circa 10mila aziende al mondo. Il primato se l’è accaparrato Rolex, seguita da Lego, Walt Disney, Adidas e Microsoft.

Dunque, l’azienda che ha sdoganato in tutto il pianeta la celeberrima Nutella è il marchio più in vista della penisola. Anche i consulenti, con una mentalità sempre più imprenditoriale, possono trarre spunto dall’incredibile lavoro di comunicazione della multinazionale piemontese, guardando come opera sui social. Perché sviluppare personal branding e brand reputation, in particolar modo online, è sempre più fondamentale per accrescere la credibilità agli occhi dei clienti.

Piemonte e Lombardia sono dunque le due regioni con i brand più forti.  Per la prima volta entra nella top ten Netflix scalando in un colpo ben 15 posizioni e piazzandosi al nono posto: la conferma che internet e i social sono lo strumento attuale e futuro più utile per scalare l’indice di gradimento del pubblico. Piccola nota a margine: Ferrero conquista anche il primo posto assoluto per reputazione tra le aziende alimentari mondiali. Che altro aggiungere, se non chapeau.