Categorie
FinanceTV Rubriche

Giovanni Platania, Fondaereo: il ruolo dell’innovazione a sostegno degli aderenti

Fondaereo, il Fondo Pensione dei piloti e degli assistenti di volo si erge come un pilastro fondamentale per coloro che operano a bordo delle compagnie aeree nel nostro Paese. Ne abbiamo parlato insieme al suo Presidente, Giovanni Platania. Nato nel 2012 dalla fusione di due precedenti fondi, uno dedicato ai piloti, e l’altro agli assistenti di volo, questo fondo pensione negoziale attualmente rappresenta il 90% dei lavoratori del settore, ed ha evidenziato un notevole incremento degli aderenti, di circa il 25-30% negli ultimi anni, riflettendo le dinamiche del comparto.

Come fondamentali investitori istituzionali, le scelte di investimento del fondo hanno impatti diretti sulla crescita del comparto del trasporto aereo e sull’economia in generale. Attualmente, il fondo investe in azioni e obbligazioni attraverso mandati conferiti a gestori di rilievo come Amundi e Axa, contribuendo così a sostenere aziende europee e mondiali nel settore dell’aviazione.

Recentemente, il fondo ha avviato un’operazione di fusione dei comparti per offrire agli aderenti una maggiore diversificazione nelle scelte di investimento. Questa operazione ha incluso la creazione di un comparto bilanciato che incorpora due profili di investimento, un’azione che mira a soddisfare le esigenze di una base sempre più ampia di aderenti.

L’obiettivo finale è ambizioso: implementare un approccio “life cycle”, accolto con entusiasmo dagli iscritti, che adatta gli investimenti in base all’età e alle aspettative degli aderenti. La fusione dei comparti ha permesso la creazione di tre profili di investimento distinti, offrendo agli iscritti la possibilità di costruire un profilo su misura, orientato sulla base delle proprie aspettative.

Guardando al futuro, il fondo inoltre si propone di diventare transfrontaliero per seguire i propri aderenti che operano sia in Italia, che in Europa. Questa prospettiva innovativa è concepita per mantenere un legame diretto tra le attività del fondo e la vita lavorativa dei suoi aderenti, offrendo supporto non solo durante il pensionamento, ma anche durante l’intera carriera.