Categorie
Economia e Dintorni Mondo consulenti

“The Nudge”, in arrivo il Master
sulla Finanza Comportamentale

Un percorso formativo ad hoc per divulgare i principi della scienza delle scelte

ProfessioneFinanza è lieta di annunciare il lancio per il 2019 di un esclusivo Master sulla Finanza Comportamentale. Il percorso formativo, a tappe, sarà di altissimo livello grazie al coinvolgimento di alcuni dei docenti più preparati d’Italia sul tema. E all’arrivo, sempre più imminente, del luminare in materia Richard Thaler.

Il Master “Finanza ComportamenThaler: The Nudge” partirà a settembre 2019 e terminerà a gennaio 2020. Il fil rouge che ci ha condotti sin qui, come si può intuire dal titolo, è proprio l’economista americano (fresco di Nobel, vinto nel 2017) e il PFEXPO Gold Edition che lo vedrà nostro ospite per la prima volta in Italia il prossimo 12 giugno (per chi si iscriverà al Master entro il 15 maggio, l’ingresso a tale evento sarà inserito come giornata formativa extra). Di lì è nata l’idea di un Master itinerante, validamente strutturato nei contenuti e supportato da qualificati docenti, veri e propri ambasciatori del Thaler pensiero in Italia, esperti di psicologia economica, relazioni finanziarie e neuroscienze.

La finanza comportamentale è la scienza che più ha applicato le sue attività di ricerca nel settore della consulenza finanziaria e rappresenta il fulcro centrale attorno al quale ruota tutta la relazione con il cliente nell’ambito degli investimenti. Conoscere profondamente i meccanismi che regolano i processi decisionali degli investitori, è la chiave di volta per porsi nei loro confronti come autorevoli guide in grado di “spingerli gentilmente” verso le opzioni migliori, bypassando bias cognitivi ed euristiche comportamentali. Quello del consulente finanziario è un ruolo di grande responsabilità che non può prescindere da una profonda competenza ed esperienza nel campo della scienza delle scelte.

Andando più sui dettagli pratici. Il Master si articolerà in sette tappe: quattro a Milano, una a Firenze e due a Roma. Il corpo docenti sarà formato da Paolo Legrenzi, Patty Chada, Enrico Maria Cervellati, Francesco Pozzi, Dario Carloni, Duccio Martelli e Rino Rumiati. L’iscrizione è aperta a massimo 40 partecipanti. Ma per maggiori informazioni, vi rimandiamo al sito.